n. 9/2011- STUDIO TALIGNANI

n. 9/2011

CIRCOLARE N. 9

 

 

 

POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA

 

 

Ricordiamo che, come previsto dal D.L. 185/2008 art. 16 co. 6 conv. nella L. 2/2009, a decorrere dal 2009 le imprese costituite in forma societaria sono tenute a indicare il proprio indirizzo di posta elettronica certificata nella domanda di iscrizione al registro delle imprese.  Per le imprese costituite prima del 28/11/2008 era previsto un termine di tre anni dalla data di entrata in vigore della presente legge entro il quale tutte le imprese, devono obbligatoriamente comunicare al registro delle imprese l'indirizzo di posta elettronica certificata (PEC). L'iscrizione dell'indirizzo di posta elettronica certificata nel registro delle imprese e le sue successive eventuali variazioni sono esenti dall'imposta di bollo e dai diritti di segreteria.

Pertanto il 29/11/2011 scade il termine di tre anni previsto per tale adempimento.

Le imprese individuali e le altre imprese non costituite in forma societaria non sono obbligate al deposito dell’indirizzo di posta elettronica certificata (PEC). Nel caso in cui questi soggetti comunichino tali dati sono dovuti diritti di segreteria e imposta di bollo.

Nel caso in cui non venga comunicato alla CCIAA l’indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) entro il termine indicato è prevista una sanzione pari a € 412,00 + € 17,00 per spese di notifica per ogni obbligato in carica al momento del perfezionarsi dell’illecito (cioè l’Amministratore Unico o i componenti del Consiglio di Amministrazione)

La comunicazione alla CCIAA può essere fatta solo telematicamente, utilizzando il software Comunica predisposto dalla stessa Camera di Commercio.

 

Lo Studio è a disposizione per l’elaborazione e la trasmissione della pratica, al fine di comunicare indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) alla CCIAA.

L’onorario richiesto per tale adempimento è pari a € 150,00 oltre iva e cpa.

 

I clienti interessati sono pregati di comunicare per iscritto allo Studio all’indirizzo contabilita@studiotalignani.it  l’indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) entro e non oltre il 10 novembre 2011

Lo Studio resta a disposizione per ogni eventuale chiarimento dovesse necessitarVi.

 

Milano 5 ottobre 2011