logo[1]
 

CIRCOLARE N. 3

 

Gentili clienti,

con la presente circolare intendiamo portare a Vostra conoscenza le maggiori novità introdotte dall’Amministrazione finanziaria per l’anno 2011.

TASSO LEGALE

A decorrere dal 1 gennaio 2011 la misura del saggio degli interessi legali  previsto dall’art. 1284 del Codice Civile è fissata all’1,5% in ragione d’anno. La nuova misura si applicherà per tutte le operazioni che fanno riferimento agli interessi legali.

DETRAZIONE 55%

E’ stata prorogata fino al 31.12.2011 la detrazione Irpef o Ires nella misura del 55% delle spese sostenuta per gli interventi finalizzati al risparmio energetico, effettuate su edifici esistenti. E’ altresì stabilito che per il 2011 la detrazione sarà ripartita in 10 rate annuali di pari importo.

DETRAZIONE 36%

Ricordiamo che è stata prorogata fino al 31.12.2012 la detrazione Irpef nella misura del 36% delle spese sostenute per le ristrutturazioni edilizie.

TRACCIABILITA’ DEI PAGAMENTI E LIMITI ALL’UTILIZZO DEI CONTANTI

Vengono introdotte nuove limitazioni all’uso del denaro contante, assegni e titoli al portatore.

In particolare viene ridotto da € 12.000,00= a € 5.000,00= il limite

ü         a partire dal quale è vietato il trasferimento di denaro contante, o dei libretti di deposito bancari o postali, effettuato a qualsiasi titolo tra soggetti diversi

ü         a partire dal quale gli assegni bancari e postali dovranno recare l’indicazione del nome o della ragione sociale del beneficiario e la clausola di non trasferibilità

RAVVEDIMENTO OPEROSO

A decorrere dal 01.02.11 vengono aumentate le sanzioni pecuniarie previste per le diverse ipotesi di ravvedimento operoso.

In particolare :

ü         un decimo del minimo, pari al 3%, in caso di ravvedimento breve, effettuato cioè entro 30 gg. dalla scadenza dovuta

ü         un ottavo del minimo, pari al 3,75%, in caso di ravvedimento lungo, effettuato cioè entro il termine di presentazione della dichiarazione relativa all'anno nel corso del quale la violazione è stata commessa oppure entro un anno dall'omissione o dall'errore, quando non è prevista dichiarazione periodica

Milano, 14 febbraio 2011

 

Piazza Amendola 5 -  20149  Milano -  Tel   02.48009955    Fax   02.48008902


info@studiotalignani.it

  Site Map